vai a facebook

Bookmark and Share

Home>Versione Italiana>Ricette di Gioia
Le ricette di Gioia

La maialata
Ingredienti (per 4 persone) :
- Un filettino di maiale
- 8 costicine di maiale
- 300 grammi di arista
- Olio extravergine d'oliva, semi di finochietto selvatico, aglio secco, sale grosso, vino bianco, brodo vegetale, un finocchio crudo.

Preparazione :tagliare la carne a cubetti ,come lo spezzatino.In una pirofila da forno, mettere la carne, ½ litro di vino bianco (se possibile savignon), un po' di brodo, sale grosso ,il finocchietto selvatico e l'aglio.
Cuocere per circa 30 minuti 170/180 gradi :poi per 10 minuti rosolare a 250 gradi.
Prima di servire tagliare il finocchio crudo metterlo sopra la carne fumante .

Buon appetito, provare per credere
Si consiglia un buon Schioppettino di almeno 3 anni come abbinamento.


Il Risotto con lo scoplìt
Dalla terra dello Schioppettino il risotto con lo scoplìt, un gioco di parole che indica la pietanza preparata con la Silene, erbacea dalle foglie lunghe che si raccoglie nei prati anche d'estate. Secondo Gioia Buiatti dopo aver lavato bene lo scoplìt lo si deve tritare mentre si sta facendo sciogliere il burro con uno spicchio d'aglio in una pentola non aderente. Poi si aggiungono prima il tritato di scoplìt, e quindi 1/2 bicchieri di vino bianco. Ma per dargli più tono si può optare per lo Schioppettino. Quindi il riso canarolo. La cottura del riso salto in q.b. va completata con brodo vegetale. Alla fine si aggiunge grana grattuggiato facendolo amalgamare bene e aggiungendovi il pepe.



 
Powered by Start2000